Consigli Utili Arredare-il-box-auto

Published on luglio 4th, 2016 | by trapanof

0

Arredare il Box Auto Per Lavorare Meglio

Arredare il box auto può essere un lavoraccio, ma una volta sistemato la soddisfazione è unica.

Arredare il box auto significa rimboccarsi le maniche ed armarsi di pazienza, soprattutto se parti da una situazione un po’ caotica con oggetti ed attrezzi accumulati negli anni. Chi ha la fortuna di avere a disposizione un box auto o un piccolo garage, sa bene quanto questo spazio possa diventare un angolo di paradiso quando ben organizzato.

Una buona sistemazione degli utensili ed un uso studiato degli spazi a disposizione, porta grandi vantaggi in termini di efficienza per i nostri lavori o lavoretti perché fondamentalmente diminuiscono le perdite di tempo alla ricerca di attrezzi e materiali dispersi, che è la principale causa di nervosismo e stress mentre siamo impegnati in un lavoro. Oltre a ciò, in uno spazio ben sistemato e non confusionario, l’attenzione e la concentrazione ne beneficiano, garantendo una maggiore produttività.

Un box auto ben allestito può diventare un luogo molto rilassante, non lasciare che per incuria o pigrizia diventi un ulteriore fonte di stress.

Arredare il Box Auto

Fiat lux – sia fatta la luce

Partiamo da questo punto fondamentale. Luce. Tanta luce. Personalmente non sopporto quei box auto che sembrano loculi, illuminati  solo sul banco di lavoro. Meno luce c’è e più il lavoro è stancante. Il box  deve essere completamente illuminato a giorno, quindi, installa subito grandi plafoniere a neon! Il banco di lavoro disporrà poi di un suo punto luce autonomo.

Pavimento

Qui non c’è nulla di fondamentale, ma se hai la possibilità di spendere qualche soldino per questa voce e vuoi davvero arredare il box auto, puoi dare spazio alla fantasia a seconda dello stile che vuoi dare al tuo locale. La scelta della pavimentazione dovrà essere fatta in modo coerente al tipo di impronta che vuoi dare all’ambiente.

Per uno stile tipo officina meccanica puoi scegliere sia tra una pavimentazione in resina come quella presente nei grandi garage e parcheggi al coperto. Molto resistente ed elastica, in più isola termicamente. In alternativa puoi ricoprire col classico alluminio mandorlato, ma esistono anche idee molto comode come i componibili in pvc ad incastro od i pavimenti in gomma antiurto.

Per uno stile un po’ meno funzionale ma più elgante, scegli delle piastrelle di gres porcellanato, un materiale duro e resistente con una vasta scelta di colori e bellissimi effetti. Potrai così arredare il box auto con classe e stile.

Banco da lavoro

Decidi tu quanta importanza dare a questo elemento. Quanto tempo starai al banco da lavoro? Personalmente le caratteristiche che prediligo sono: misura ampia, regolazione dell’ altezza e pianale in legno. La forbice dei prezzi è molto ampia. I banchi da lavoro di primo prezzo sono generalmente leggerini e un po’ instabili. Sui  200 € si trovano già prodotti medio-buoni. Valuta anche l’acquisto di uno sgabello con regolazione d’altezza.

Armadi  e scaffali

Sia che tu decida per un armadio o per una scaffalatura, ricordati per arredare il box auto, di riporre gli utensili in maniera ordinata Il caos è brutto da vedere e in più ti fa perdere tempo.

Scegli tra un armadio ad ante con apertura a libro oppure scorrevoli. Se lo spazio lo permette preferisci il primo tipo. Le ante scorrevoli non hanno ingombro esterno ma sono più scomode e meno funzionali, nascondono sempre una parte di armadio.

Se decidi per degli scaffali, è importante che siano robusti e che si possano fissare al muro in maniera da garantire la tua sicurezza e quella degli altri. Non dimenticare che esistono anche scaffalature e armadi angolari per ottimizzare gli spazi.

Ganci e pannelli porta attrezzi

Ganci e pannelli porta attrezzi a muro sono componenti utilissimi per arredare il box auto e non dovrebbero mai mancare. Per i classici pannelli porta utensili forati esistono tante combinazioni, possono essere semplici, con ganci o con contenitori. I materiali con cui sono realizzati sono acciaio o plastica.

A proposito di ganci e gancetti, se non sai dove mettere la bicicletta e hai abbastanza spazio in alto, ti consiglio di appenderla al soffitto con degli appositi sistemi di ganci e carrucole a fune. Utili anche i ganci porta utensili per scope e cassette raccogli sporco, donano un aspetto ordinato al box auto o garage.

Carrello porta attrezzi

Se disponi di un box auto spazioso, un carrello porta attrezzi può agevolarti il lavoro. Oltre ad essere funzionale crea anche quell’atmosfera da officina meccanica che non dispiace. Qui troverai tanti prezzi diversi, da molto bassi a molto alti. Per le marche conosciute si può andare abbastanza sul sicuro. Con altri marchi che offrono prodotti a prezzi allettanti stai più attento, se acquisti su Amazon leggi le recensioni di chi ha già acquistato.

Un carrello porta attrezzi può essere semplice, con 2 o 3 ripiani, oppure con cassetti. La qualità del carrello, oltre che dalla pesantezza e robustezza, si nota nei meccanismi dei cassetti e nell ruote. I cassetti devono chiudere e aprire senza sforzo e le ruote devono permettere una perfetta mobilità del carrello.

Accessori

Ora che sai come creare il tuo ambiente di lavoro e di gioco, puoi dare uno sguardo agli accessori che completano il box auto.

Primo suggerimento che ti do è posizionare un bell’ orologio da parete. Fondamentale che sia sempre ben visibile. Il tempo mentre sei impegnato nel tuo box passa velocemente, meglio tenerlo d’occhio. Gli orologi digitali sono semplici, leggibili e costano poco. Nulla ti vieta di mettere un orologio vintage o di design che ti piace.

Dato che non sarai attrezzato di “ponte” o di “buca” per controllare l’auto,  procurati un carrello da meccanico con ruote. E’ comodo, non costa molto e la tua schiena ringrazia. Già che ti sei infilato sotto l’auto magari un po’ di luce può far comodo. Ci sono torce a led per tutti i gusti e per tutte le tasche, scegli quella che ti è più funzionale.

Buon divertimento.

Arredare il Box Auto

 

 


About the Author

trapanof



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − undici =

Back to Top ↑